Vai al contenuto principale

Le meraviglie Palazzo Pretorio di Prato raccontato da Diana Toccafondi

Le meraviglie

Palazzo Pretorio di Prato raccontato da Diana Toccafondi

Diana Toccafondi, che dal 2009 è Soprintendente Archivistico della Toscana, ci porta nel cuore storico e artistico della città di Prato. Avrebbe dovuto essere demolito il Palazzo Pretorio di Prato al fine di  creare lo spazio di una "Grande Piazza" di stile ottocentesco. Diana Toccafondi ci ricorda come fu l'azione del sindaco Felice Biglia che impedì nel 1903 lo scempio. Il Palazzo Pretorio è intessuto della storia di Prato anche per via dei ritocchi e delle trasformazioni che si sono susseguite a partire dal 1284, anno in cui si documenta per la prima volta l'esistenza dell'edificio che a partire dal 1912, sarà Galleria Comunale. Ma il racconto di questa puntata delle Meraviglie, inizia presso la Cattedrale di Santo Stefano (Duomo di Prato) dove viene conservata una reliquia che ha orientato per secoli l'identità cittadina: La Sacra Cintola Mariana.  Fino al 14 Gennaio sarà possibile visitare una mostra sulla santa reliquia all'interno dello stesso Palazzo Pretorio.

21 Ott 2017