Vai al contenuto principale

Tre soldi 3. #3 | Si fa presto a dire Molenbeek | di Alessandro Bresolin

Tre soldi

3. #3 | Si fa presto a dire Molenbeek | di Alessandro Bresolin

#3 | La diversità è il bene più prezioso che abbiamo | Parlando con Andrea Gagliardi, vengo a conoscenza di un fenomeno nuovo, all'interno della storia dell'emigrazione italiana in Belgio: molti magrebini che vengono oggi a Molenbeek sono italiani, gente che ha vissuto per più di vent'anni in Italia, con i figli che parlano italiano, con la nazionalità italiana. L'italiano diventa per me uno strumento per entrare in contatto con questi nostri connazionali; raccolgo le testimonianze di Hamid di Trento, Dikra di Pesaro e Zina di Milano; introdotto ormai nella comunità magrebina, intervisto Ahmed el Khanousssi, vicesindaco di Molenbeek, e Salim Haouach, giovane regista teatrale della compagnia "Ras el Hanout".

21 Mar 2019