Vai al contenuto principale

Fahrenheit Fenomenologia dell'impostore

Fahrenheit

Fenomenologia dell'impostore

È possibile prendere il posto di qualcun altro, fino ad acquisire i tratti della sua personalità? Giancarlo Alfano, docente di Letteratura italiana all'Università di Napoli «Federico II» , traccia una genealogia dell'impostura, ripercorrendo le vicende dei principali mistificatori della letteratura europea. Ne emerge una controstoria della soggettività occidentale, cui hanno collaborato, tra gli altri, Boccaccio, Shakespeare e Molière, Diderot e Rousseau, Melville, Unamuno, Thomas Mann, fino a Emmanuel Carrère e Javier Cercas. Alla ricerca del volto che si cela dietro una maschera che, in realtà, non c'è.

27 Dic 2021