Vai al contenuto principale

Le grandi storie di Numeri Primi 2. Filippo Carobbio, il calciatore che non sapeva dire di no

Le grandi storie di Numeri Primi

2. Filippo Carobbio, il calciatore che non sapeva dire di no

Bergamo, la pandemia impazza. Chi chiama il comune di Nembro non lo sa, ma parla con un ex calciatore. Eppure molti di loro nemmeno gli rivolgono più la parola. Primavera 2020. Il Covid deflagra in Val Seriana. Filippo Carobbio è un calciatore di serie A e B che ha finito la sua carriera in manette per essersi venduto alcune partite. Di fronte ai magistrati capisce che l'unica salvezza è ammettere le sue colpe. Nel calcio e in paese, molti gli tolgono il saluto. Quando il Covid arriva, lui però si rimbocca le maniche anche per quelli che non gli parlano più.

21 Dic 2021