Vai al contenuto principale

Qui comincia Riccardo Carnovalini: Balcone con vista

Qui comincia

Riccardo Carnovalini: Balcone con vista

Libri del giorno: Riccardo Carnovalini: Balcone con vista (Edizioni Magister) -Roberta Ferraris: Il sentiero e l'altrove (Ediciclo) In conduzione: Valentina Lo Surdo Regia e scelte musicali: Ennio Speranza Consulenza letteraria: Claudia Marsili Libro fotografico con testo il bilingue: italiano e inglese. 248 foto scattate nell'arco di un decennio dallo stesso luogo. Da un balcone, o meglio tre, di una grangia costruita a partire dal Settecento sul lato solatio della media Val di Viù, nelle Alpi Graie torinesi. Preziosi metri quadrati di vetuste tavole di castagno per affacciarsi a un mondo di balze rocciose e minuscoli spazi pianeggianti, sorretti da muri a secco e un tempo coltivati a segale o destinati a pascolo per le capre, oggi dominio della foresta. Un luogo remoto a 920 metri di altezza dove il silenzio quotidiano è interrotto dalla risata beffarda del picchio e accompagnato dalla voce della fontana che dà il nome alla minuscola frazione in cui l'autore ha scelto di vivere tra un viaggio e l'altro. A Fontanetta il suo viaggio continua da fermo, contemplando e fotografando le piccole cose e i sorprendenti colpi di scena della natura che lo abbraccia e lo sostiene. Se è vero che Viù sta per via, poiché i Romani utilizzavano i passi dell'alta valle per raggiungere la Gallia, anche un piccolo balcone diventa la via per conoscere, amare e raccontare la nostra terra. Prefazione di Tiziano Fratus. Ciao Lorella. (due libri di viaggio di una famosa coppia di viaggiatori, hanno viaggiato insieme per 20 anni...)

31 Dic 2021