Vai al contenuto principale

Ossi di Seppia - Il rumore della memoria 25. La strage di Viareggio

Ossi di Seppia - Il rumore della memoria

25. La strage di Viareggio

È il 29 giugno 2009. Alle 23.48 un treno merci entra nella stazione di Viareggio a 93 km/h e deraglia. Nel deragliamento danneggia una cisterna di GPL, il liquido infiammabile fuoriesce e in un attimo si innesca un inferno di fuoco e poi un'esplosione. Le conseguenze dell'incidente si estendono anche oltre la stazione e coinvolgono le abitazioni limitrofe. «Sembrava di essere a Pompei, le prime vittime sono state fermate lì dal fuoco» racconta Daniela Rombi, madre di una delle vittime della tragedia, e voce narrante della puntata di Ossi di Seppia. Muoiono 32 persone, travolte dalle fiamme, mentre erano nella sicurezza delle loro case.

19 Gen 2022