Vai al contenuto principale

Battiti Quiete Derive Ambigue

Battiti

Quiete Derive Ambigue

Il silenzio e la natura, l'androide e l'umano, il digitale e il suono acustico, questa notte ci muoviamo attraverso uno spazio sonoro indefinito, elettroacustico, quieto e ambiguo. Francesco Di Cristofaro crea un mondo parallelo mischiando strumenti della tradizione ed elettronica, Hollie Kenniff s'ispira ai laghi e ai monti dell'Ontario per le sue derive al sintetizzatore, Mattia Loris Siboni indaga i tanti silenzi possibili come elemento compositivo, Enrico Degani crea la colonna sonora per il diario giornaliero di un robot solitario, il duo ligure dei St. Ride esplora lo spazio della sperimentazione elettronica con Microstorie trasversali e il compositore Giuseppe Giuliano, con l'Ex Novo Ensemble, rende omaggio a Morton Feldman.

12 Feb 2022