Vai al contenuto principale

Expat Punto a croce in stile ucraino

Expat

Punto a croce in stile ucraino

Nata a cresciuta al Pigneto, a Roma, Clara è oggi nella sua casa di Lione ad aspettare il ritorno di Kostya, suo marito, ucraino di Kharkiv che in queste ore sta cercando riparo dalla guerra. Una guerra che, entrambi trentenni, non si aspettavano potesse essere davvero così vicina. Cinquant'anni fa anche Michela era incredula e combattiva: manifestava nelle piazze contro il nemico imperialista. Quelli stessi Stati Uniti dove oggi, per puro paradosso, si ritrova a vivere.

26 Feb 2022