Vai al contenuto principale

Piazza Verdi "Una foto è un segreto di un segreto, più ti dice meno sai"

Piazza Verdi

"Una foto è un segreto di un segreto, più ti dice meno sai"

"Una foto è un segreto di un segreto, più ti dice meno sai" (Diane Arbus). Con Gaia Varon. C'è sempre bisogno di denunciare le violazioni dei diritti umani, ovunque accadano. Festival dei Diritti Umani e Film Festival Diritti Umani Lugano, insieme a OpenDDB - Distribuzioni dal Basso, Amnesty International Italia e Articolo21 annunciano una nuova iniziativa per puntare i riflettori sul regime egiziano. Nel fine settimana del 12 e 13 febbraio 2022, sulla piattaforma festivaldirittiumani.stream, due appuntamenti per parlare di attivismo, sparizioni forzate e diaspora egiziana e naturalmente fare il punto sulla situazione di Patrick Zaki. Ne parliamo con Danilo De Biasio direttore del Festival Diritti Umani. "Quella a cui stiamo lavorando è una piccola fiaba che riaffiora attraverso i frammenti di un ricordo". Così Monica Conti introduce "Fiaba femmina", il suo nuovo spettacolo teatrale liberamente ispirato alle Lettere di Emily Dickinson, che porta in scena lo straordinario incontro di due vite, "due destini femminili diversi, ma che formano una sola persona" che si riconosce e ricompone la propria complessità attraverso l'esperienza dell'amore e del dolore. Una riflessione emozionante e appassionata intorno alla molteplicità del femminile, a partire dalle immagini che Dickinson, nel suo epistolario, ha lasciato di sé. Oggi con Monica Conti anche le attrici Bruna Rossi e Maria Ariis. Il Duo Sollini-Barbatano nasce nel 2004 e ha consolidato negli anni, dopo prestigiose attività solistiche e cameristiche, l'esperienza di Marco Sollini e Salvatore Barbatano che si distinguono come uno dei duo pianistici italiani più apprezzati, anche a livello internazionale. Il Duo si occupa di pagine di repertorio pianistico a quattro mani e di opere significative per due pianoforti, e si esibisce anche in assolo con orchestra. Oggi ci presenteranno esecuzioni a quattro mani dal repertorio di Camille Saint-Säens e per piano solo da composizioni dello stesso Marco Sollini. In un condominio di Milano, sin dal mattino i vicini di casa si scambiano messaggi per assicurarsi che tutto scorra in maniera ordinata e disciplinata. Nessun problema è trascurabile per il Condominio, tutto viene affrontato con la massima serietà introducendo azioni mirate e coordinate alla ricerca di chi attenta alla pace della piccola comunità. La vita condominiale diventa così metafora della condizione umana e delle dinamiche che regolano i rapporti tra le persone. "Il Condominio" è lo spettacolo di e con Cinzia Spano che oggi presentiamo. Paola Piacenza ci porta al cinema con "K2" regia di Mario Fantin.

12 Feb 2022