Vai al contenuto principale

Radio3 Scienza 2022 Odissea nella mente

Radio3 Scienza

2022 Odissea nella mente

Se certe particelle subatomiche si chiamano "quark" è per via di James Joyce: la parola "quark" è tratta da un brano del "Finnegan's wake". In quel caso fu la scienza ad attingere all'opera di Joyce, ma in molti altri casi è accaduto il contrario. L'"Ulisse" è costellato di riferimenti alla scienza: il capitolo "Itaca" fu definito dall'autore "una sublimazione matematico - astronomico - fisico - meccanico - geometrico - chimica di Bloom e Stephen". Per non parlare di come il flusso di coscienza fosse destinato ad anticipare i temi delle neuroscienze. In occasione dei cent'anni della pubblicazione dell'Ulisse - e dei centoquaranta dalla nascita di Joyce - ripercorriamo i contatti tra letteratura e scienza della mente con Francesco Guglieri, editor di Einaudi, e con Andrea Moro, neurolinguista all'Istituto universitario di studi superiori di Pavia. Al microfono Elisabetta Tola

02 Feb 2022