Vai al contenuto principale

Radio3 Scienza Così è se vi pare

Radio3 Scienza

Così è se vi pare

"Possono avere Rogan o Young. Non entrambi". Con queste parole il celebre cantante canadese Neil Young ha sancito la rimozione di ogni suo brano da Spotify, denunciando la piattaforma per avere tra i suoi contenuti di punta "The Joe Rogan experience". Tra i podcaster di maggior successo negli Stati Uniti, Rogan ha suscitato l'indignazione della comunità scientifica perché dà voce a opinioni scettiche sulla pericolosità del nuovo coronavirus e sull'importanza dei vaccini. Ma qual è il ruolo delle piattaforme come Spotify nel difendere una corretta informazione? Lo chiediamo a Walter Quattrociocchi, docente di informatica all'università La Sapienza di Roma. In questi due anni la pandemia ci ha messo davanti all'esigenza di mettere in discussione il nostro modo di informarci e di informare: la scienza è di aiuto alla comunicazione? Ne parliamo con Vincenzo Crupi, filosofo della scienza all'università di Torino, e con Gerardo D'amico, giornalista di RaiNews. Al microfono Elisabetta Tola

04 Feb 2022