Vai al contenuto principale

La lingua batte Storie giovani

La lingua batte

Storie giovani

Ospiti di Paolo Di Paolo Chiara Carminati, scrittrice e traduttrice, ha scritto per Mondadori Quel che c'è sotto il cielo, un'antologia di poesie italiane del Novecento dedicate ai quattro elementi naturali, da lei scelte e commentate: da Eugenio Montale a Chandra Livia Candiani, da Antonia Pozzi a Vivian Lamarque, con le illustrazioni di Carla Manea. Ha anche firmato per Rizzoli Lemmi lento lento. Respira, sorridi e vai piano, con le illustrazioni di Roberta Angaramo; Teresa Porcella che da molti anni si occupa di libri per ragazzi come autrice, editor e traduttrice per diversi editori italiani e stranieri. Ha insegnato Letteratura per l'infanzia negli atenei di Cagliari e di Firenze, e progettazione editoriale alla Scuola Internazionale di Comics di Firenze. Nel 2001 ha aperto a Firenze la libreria per ragazzi Cuccumeo, vincitrice del premio Gianna e Roberto Denti 2014. Ha ideato e cura la collana di poesia Il suono della conchiglia (Motta Junior), vincitrice del Premio Andersen 2015 come miglior progetto editoriale. Di recente per le edizioni Telos ha ideato e curato la collana 147 mostro che parla! 7 mostri x 21 regioni italiane. Francesca Michielin, cantante e compositrice molto amata dai giovanissimi, ha appena pubblicato il romanzo Il cuore è un organo (Mondadori); Cristina D'Avena, interprete delle più popolari canzoni dei cartoni animati, ha scritto per Ape Junior - Salani Il giardino delle fiabe. Cristina Faloci intervista lo scrittore Mario Desiati, autore di molti romanzi tra cui ricordiamo l'ultimo, Spatriati (Einaudi): ha scritto di recente per Mondadori il suo terzo libro per ragazzi dal titolo Sognando il gatto, una storia ambientata nella Puglia degli anni 60 dove in un tranquillo paese di campagna irrompe un gatto che assomiglia molto a Pier Paolo Pasolini in un incontro che segnerà la vita dei protagonisti. Silverio Novelli risponde al dubbio di Stefania sulla grafia di 'barricato'

20 Mar 2022