Vai al contenuto principale

Piazza Verdi "La mia indipendenza, che è la mia forza, implica la solitudine, che è la mia debolezza"

Piazza Verdi

"La mia indipendenza, che è la mia forza, implica la solitudine, che è la mia debolezza"

"La mia indipendenza, che è la mia forza, implica la solitudine, che è la mia debolezza" (Pier Paolo Pasolini). Conduce Oliviero Ponte Di Pino. Riflessioni sulla figura e l'opera di Pier Paolo Pasolini con il pensiero e le parole di Valter Malosti, Daniela Nicolò e Fabio Condemi. Fino al 26 marzo si svolgerà la terza edizione del Festival delle arti contemporanee a Verona, 5 incontri di contaminazione tra arte, musica, letteratura e poesia, con ospiti di grande prestigio e la presentazione di molte prime esecuzioni assolute di brani scritti appositamente per il Festival. L'Accademia Kairòs e il NED Ensemble organizzatori e promotori sono ancora una volta insieme e vicino alla città e alle persone che la vivono presentando un programma che propone la letteratura confrontata con la musica e proponendo concerti che allietano e ampliano la nostra cultura musicale spaziando in epoche e stili differenti. Con noi oggi Andrea Mannucci (direttore Ned Ensemble) Enrico Frigo, Nadina Calistru, Carlotta Bellotto (voci) Gabriele Galvani (clarinetto) Miranda Mannucci (violino) Afra Mannucci (violoncello) Flavia Casari (pianoforte) che ci presenteranno composizioni di Federico Zandonà, Michele Dall'Ongaro e Andrea Mannucci. Paola Piacenza ci porta al cinema con "Radiograph of a family" Regia di Firouzeh Khosrovani e "Il male non esiste" regia di Mohammad Rasolouf. Book Pride nasce nel 2015 per iniziativa di Odei, Osservatorio degli editori indipendenti, conta ad oggi cinque edizioni e ha l'obiettivo di dare voce e rappresentanza all'editoria indipendente. Fino al 6 marzo Book Pride torna a Milano per la sua sesta edizione. La manifestazione si sposta nei moderni spazi di Superstudio Maxi, in Via Moncucco 35, a pochi metri dalla MM2 Famagosta. Nostre ospiti oggi: Manuela Cattaneo della Volta "Un cuore al buio – Kafka", Sara Garagnani "Mor", Nadeesha Uyangoda "L'unica persona nera nella stanza".

05 Mar 2022