Vai al contenuto principale

Zarathustra Illudersi, ma non per sempre

Zarathustra

Illudersi, ma non per sempre

Susanna, 37 anni, si è trovata, due anni fa, a dover fare i conti con una parola non facile da pronunciare: fallimento. Dopo la laurea, il dottorato, diverse collaborazioni avviate con i dipartimenti universitari in cui si era formata, Susanna si sentiva ormai avviata a una sicura, e brillante, carriera accademica. Anno dopo anno, però, fra retribuzioni ridicole o inesistenti, prospettive di concorsi e bandi continuamente annunciati e mai indetti, la sua sicurezza inizia a vacillare. Finché non le si rivela la realtà che più ha temuto: non ci sarà per lei nessun posto in accademia, le promesse che le sono state sventolate davanti non hanno nessuna concretezza, ha passato anni a lavorare quasi gratis, per niente. Un destino che riguarda moltissimi giovani ricercatori, che il sistema universitario italiano forma e poi non può permettersi di riassorbire... Susanna affronta l'infrangersi delle sue illusioni: ma scopre che quello che chiama fallimento ha anche un'altra faccia, molto meno minacciosa. Con Pietro Del Soldà e Ilaria Gaspari.

20 Mar 2022