Vai al contenuto principale

Radio3 Scienza Il regalo più grande

Radio3 Scienza

Il regalo più grande

Con i trapianti siamo bravissimi. Il nostro è un Paese all'avanguardia dal punto di vista clinico: sono stati proprio le strutture e gli specialisti italiani a rendere possibile, per la prima volta al mondo, il trapianto da pazienti COVID-positivi. Molti di noi sarebbero favorevoli a donare i propri organi, ma in pochi si sono attivati concretamente per formalizzare il proprio consenso. Basta informarsi per trasformare un'intenzione in un gesto concreto e fare davvero la differenza per le 8.500 persone che, solo in Italia, sono in attesa di un donatore. Ne parliamo in occasione della Giornata nazionale della donazione di organi e tessuti prevista per domenica 24 aprile insieme a Massimo Cardillo, direttore del Centro Nazionale Trapianti, e a Marco Annoni, bioeticista e a sua volta donatore di midollo. Al microfono Roberta Fulci

20 Apr 2022