Vai al contenuto principale

Zarathustra Ogni luogo è il centro del mondo

Zarathustra

Ogni luogo è il centro del mondo

Paola e Luca si sono incontrati e innamorati in India: entrambi cercavano, viaggiando, di trovare un centro, una maniera di vivere che fosse sostenibile e aperta. Quando hanno deciso di unire i loro destini, e si è annunciato l'arrivo di una bambina, Gaia, si sono chiesti dove fosse più coerente, rispetto alla loro idea di vita, andare ad abitare. Hanno deciso di tornare in Italia, hanno trovato una vecchia casa in Val Pellice e l'hanno restaurata rispettandone l'anima, perchè l'impatto del loro trasferimento fosse il meno invasivo possibile. La loro è un'esigenza di ricerca etica, non religiosa; e si traduce nell'attività che hanno messo in piedi, di ospitare viaggiatori e viandanti, di condividere con loro il cibo e il riposo. Gli ospiti sono paganti ma sono diventati, in molti casi, degli amici. Gaia nel frattempo è cresciuta come una cittadina del mondo, e oggi studia a Parigi. Con le loro due voci, e le voci degli uccellini che le accompagnano, riflettiamo su come ogni luogo possa essere il centro del mondo.

17 Apr 2022