Vai al contenuto principale

Battiti Umiliani

Battiti

Umiliani

Negli anni '70 Piero Umiliani - tra i più importanti compositori italiani di colonne sonore - ha pubblicato alcuni dischi che, pur essendo indipendenti dal cinema, mantengono un certo carattere evocativo e descrittivo tipico della musica da film. Questa notte ne ascoltiamo una manciata: L'uomo e la città , Africa, Pianofender Blues, Continente Nero, Polinesia. Sono produzioni in cui Umiliani ha avuto modo di sperimentare usando strumenti tipici di altri luoghi del mondo. Dal jazz, quindi, si giunge ad ambientazioni urbane, passando per composizioni di soli flauti, percussioni dirompenti e motivi che ricordano l'exotica di Martin Denny.

05 Mag 2022