Vai al contenuto principale

Eta Beta Algoritmi, robot e visori, la scuola riparte dal futuro

Eta Beta

Algoritmi, robot e visori, la scuola riparte dal futuro

Immaginate una scuola in cui le poesie di Leopardi si imparino addestrando un algoritmo di intelligenza artificiale. O dove la matematica si insegni progettando la scocca di una vettura o facendo muovere il braccio di un robot. O dove il David di Michelangelo si studi con la realtà virtuale o programmando un computer. È con esperienze così che in molte parti del mondo stanno portando gli studenti nel futuro. Saperi antichi su linguaggi moderni. E noi, che con la pandemia abbiamo preso confidenza col digitale, cosa possiamo fare? In occasione della fiera Didacta, Eta Beta esplora le nuove tecnologie al servizio dell'istruzione nell'era del metaverso. Ospiti: Donatella Solda, cofondatrice di Fem, Future education Modena, centro di ricerca internazionale che propone nuovi modelli educativi da realizzare nelle scuole; Federica Leotta, responsabile educazione di WeSchool, la piattaforma per la didattica digitale che permette al docente di progettare lezioni e interagire online con la classe; Daniele Grassucci, direttore di Skuola.net. Con Massimo Cerofolini. Regia Paola de Gaudio

14 Mag 2022