Vai al contenuto principale

Radio3 Scienza Una vita meravigliosa

Radio3 Scienza

Una vita meravigliosa

È stato uno dei massimi protagonisti del dibattito sull'evoluzione nell'ultimo quarto del XX secolo. È stato anche uno dei più prolifici comunicatori della scienza che il mondo ricordi, avendo pubblicato più di trecento articoli divulgativi e una ventina di libri dai titoli spesso avvincenti: "Quando i cavalli avevano le dita", "Il sorriso del fenicottero", "La vita meravigliosa", "Risplendi grande lucciola", "Bravo Brontosauro". Ha combattuto strenuamente contro il creazionismo, ma anche contro il razzismo e il sessismo, stigmatizzando l'uso improprio della scienza a sostegno di pericolose campagne discriminatorie. Stephen Jay Gould, biologo, zoologo e paleontologo statunitense, professore di geologia ad Harvard, membro di numerose accademie scientifiche, ci lasciava vent'anni fa, all'età di sessant'anni. Lo ricordiamo con Telmo Pievani, filosofo della biologia all'università di Padova, che ha conosciuto Gould negli anni del dottorato negli USA e ha curato l'edizione italiana dell'ultimo suo monumentale lavoro: "La struttura della teoria dell'evoluzione" (Codice Edizioni 2003, aggiornata nel 2012). Al microfono Paolo Conte

16 Mag 2022