Vai al contenuto principale

Storie della Scienza 9. Particelle

Storie della Scienza

9. Particelle

Di cosa è fatta la materia? Per rispondere a questa domanda ci sono voluti migliaia di anni, eppure già ai tempi di Democrito e Leucippo la strada giusta in un certo senso era stata imboccata. Gli atomisti, infatti, avevano intuito l'esistenza di atomi, appunto, alla base della materia, ma le loro teorie furono snobbate per secoli. È stata la chimica a comprendere che la materia non è continua, come diceva Aristotele, cioè indivisibile, ma è fatta di particelle più piccole. Perché anche la fisica accettasse questa teoria c'è voluto più tempo, e l'apporto di studiosi come Boltzmann e Einstein. Il che ci ha permesso di scoprire che l'atomo non è l'unità più piccola, ma è a sua volta formato da altre particelle. In questo episodio scopriamo come siamo arrivati a intuirne la forma e il funzionamento con lo storico della Fisica Giovanni Battimelli, la ricercatrice del CERN di Ginevra Linda Finco e la fisica dell'Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti del CNR Antigone Marino.

18 Mag 2022