Vai al contenuto principale

Tutta la città ne parla Ustica, il dovere della memoria

Tutta la città ne parla

Ustica, il dovere della memoria

Il 27 giugno 1980 il Dc-9 Itavia Bologna-Palermo si inabissa al largo dell'isola di Ustica: 81 i morti e un pezzo di verità, dicono i familiari delle vittime, sulla quale deve ancora essere fatta chiarezza. Che cosa rimane alle nuove generazioni di una tragedia che ha segnato la memoria storica del nostro Paese? Ospiti di Pietro Del Soldà Daria Bonfietti, presidente dell'Associazione parenti delle vittime della strage di Ustica, Giovanni Bianconi, inviato speciale del "Corriere della Sera", giornale per il quale segue i principali fatti di cronaca giudiziaria, terrorismo, criminalità e politica della giustizia, anche voce di Prima Pagina, Cora Ranci storica contemporaneista, autrice di "Ustica, una ricostruzione storica" (Laterza 2020), Andrea Benetti, associazione parenti delle vittime della strage di Ustica, Elena Pirazzoli, storica dell'arte, si occupa di cultura visuale, studi memoriali e public history

27 Giu 2022