Vai al contenuto principale

Fahrenheit La poesia del giorno | Erri De Luca, Delle felicità

Fahrenheit

La poesia del giorno | Erri De Luca, Delle felicità

Erri De Luca, "Delle felicità", poesia tratta da "Raccolto diurno", Crocetti | Erri De Luca è nato a Napoli nel 1950 e vive nella campagna romana. Autore di opere di narrativa e di poesia, di testi per il teatro e per il cinema, nel 1989 ha pubblicato il suo primo romanzo, "Non ora, non qui". Tra i suoi più recenti libri in prosa, tutti editi da Feltrinelli, "Il peso della farfalla", "E disse", "I pesci non chiudono gli occhi", "Il torto del soldato", "Storia di Irene", "La parola contraria", "Il più e il meno", "Sulla traccia di Nives", "La faccia delle nuvole", "Il giro dell'oca", "Impossibile", "A grandezza naturale". Erri De Luca ha tradotto alcune parti dell'Antico Testamento e ha curato i volumi "L'ospite di pietra. L'invito a morte di Don Giovanni. Piccola tragedia in versi di Aleksandr Puškin", L'ultimo capitolo inedito de "La famiglia Mushkat. La stazione di Bakhmatch" di Isaac B. Singer e Israel J. Singer e "Canto del popolo yiddish messo a morte" di Itzhak Katzenelson. Ha pubblicato le raccolte poetiche "Solo andata. Righe che vanno troppo spesso a capo" (Feltrinelli) e, nella collana bianca di Einaudi, "Opera sull'acqua e altre poesie", "L'ospite incallito", "Bizzarrie della provvidenza". I suoi libri sono stati tradotti in oltre trenta lingue.

18 Lug 2022