Vai al contenuto principale

Tutta la città ne parla Come sta la democrazia nel mondo?

Tutta la città ne parla

Come sta la democrazia nel mondo?

A che punto è la democrazia nel mondo? Se lo chiedeva stamattina un'ascoltatrice di Prima Pagina, rilevando come le dittature siano più fiorenti che mai mentre i governi democratici, minoritari, non godano poi di ottima salute. La guerra in Ucraina sembra aver contribuito a rendere ancora più scoperta questa polarizzazione che si riscontra anche in Stati, come gli Stati Uniti, considerati -pur con tutti i distinguo - gli interpreti e i campioni per eccellenza dei valori democratici. C'è poi la Cina che continua suo malgrado a interrogarsi sul dilemma tra benessere e diritti. Ospiti di Pietro Del Soldà Carlo Galli, politologo, ha insegnato Storia delle dottrine politiche presso l'Università di Bologna. Dal 2009 è presidente della Fondazione Gramsci Emilia-Romagna. Tra i suoi libri "Democrazia senza popolo" (Feltrinelli) e "Il disagio della democrazia" (Einaudi), Giovanni Andornino insegna Relazioni Internazionali dell'Asia Orientale all'Università di Torino, Eleonora Tafuro Ambrosetti, ricercatrice ISPI per l'Osservatorio Russia, Caucaso e Asia centrale, Martino Mazzonis, giornalista americanista

01 Lug 2022