Vai al contenuto principale

Tutta la città ne parla Che cosa ha lasciato il Covid alla sanità italiana?

Tutta la città ne parla

Che cosa ha lasciato il Covid alla sanità italiana?

Da una recente inchiesta sull'Espresso nella provincia di Bergamo è emersa una grave carenza di medici di medicina generale, il che colpisce ancora di più se pensiamo al fatto che la zona è stata tra le più colpite dall'emergenza Covid. C'è da chiedersi come siamo arrivati a questo punto: quanto hanno inciso, ad es., i numeri dei nuovi medici in pensione, il mancato turn over, il numero chiuso nelle facoltà di medicina come si chiedeva stamattina un ascoltatore a Prima Pagina? In che modo e in che tempi potrà incidere il Pnrr e che futuro possono avere nel nostro paese i tanto invocati ospedali di comunità? Ospiti di Pietro Del Soldà Francesca Sironi, giornalista e documentarista, sull'ultimo numero dell'Espresso firma un reportage punto sulla sanità in Lombardia, l'area più colpita dalla pandemia, dove mancano i medici e l'assistenza è in tilt. È autrice del documentario "Fortuna Granda", scritto e diretto con Alberto Gottardo, Daniela Minerva, giornalista scientifica, dirige la piattaforma multimediale Salute di Repubblica, La Stampa e i giornali del gruppo GEDI P,alermo, Paola Pedrini, segretaria generale per la Lombardia della FIMMG Federazione italiana Medici di Medicina Generale, Rosario Rizzuto, già rettore dell'università di Padova, docente presso il dipartimento di Scienze biomediche, Carlo La Vecchia professore ordinario di statistica medica ed epidemiologia all'Università degli Studi di Milano, ricercatore Airc

16 Ago 2022