Vai al contenuto principale

Tre soldi 9. Mona: il velo come la pelle

Tre soldi

9. Mona: il velo come la pelle

Le vite degli altri - Oggi cinquantenne nata in Libano da una famiglia con profondi valori civili e un padre laico che educa le quattro figlie all'indipendenza, offrendo loro formazione universitaria e spronandole verso professioni soddisfacenti. Mona, oggi stilista, lascia Beirut in guerra per studiare in Italia ma nel cuore custodisce anche la tensione verso la sua fede islamica: coprirà la sua testa con un hijab bianco ma perderà per questo l'affetto del padre e parte dei suoi sogni. Fondazione Empatia Milano promuove e diffonde l'empatia attraverso attività culturali. Intervista di Chiara Scavia. Montaggio di Massimo D'Anolfi e Martina Parenti. Musiche di Massimo Mariani

04 Ott 2022