Vai al contenuto principale

Expat Al suono del vento

Expat

Al suono del vento

Da bambina, a Gonnosfanadiga, un paesino del medio campidano in Sardegna, Sara guardava sempre i Gran Premi di Formula insieme a suo papà. Ma il suo sogno non era diventare un pilota, ma un ingegnere. Proprio come suo papà. Oggi lavora come ingegnere aerodinamico per un team di Formula 1 nel Regno Unito, e ci ha raccontato quanto pesa ancora la disparità di genere nell'ambiente del motorsport e che cosa si sta facendo per colmare questo gap. Flavia ha lasciato l'Italia più o meno negli stessi anni di Sara, ma per trasferirsi a Salisburgo a studiare il clarinetto. E proprio il suono del suo clarinetto ci accompagna nell'ascolto delle sue riflessioni sulle rinunce che caratterizzano la vita di un expat.

19 Nov 2022