Vai al contenuto principale

Sfide Gigi Meroni. Quando un dribbling è più bello di un gol

Sfide

Gigi Meroni. Quando un dribbling è più bello di un gol

Il 15 ottobre 1967 il cuore granata di Torino smette improvvisamente di battere. Nel pieno centro della città si compie il finale di partita più tragico che il calcio potesse mai immaginare: una macchina piomba su Gigi Meroni e spezza la sua giovane vita. La storia breve di un fuoriclasse come Meroni non si può racchiudere semplicemente nella sua carriera calcistica, soprattutto perché "il quinto Beatles", come veniva chiamato per il suo amore per quei ragazzi di Liverpool, ha interpretato la sua epoca con la leggerezza rivoluzionaria di un ragazzo che sfuggiva alla banalità dei suoi tempi attraverso un modo diverso di stare al mondo. Alla toccante testimonianza della sua compagna Cristiana, si uniscono quelle di amici e compagni di squadra come Sandro Mazzola, Aldo Agroppi, Nestor Combin, Gigi Simoni, Lido Vieri.

14 Dic 2022