Vai al contenuto principale

Wikiradio Istituto Luce

Wikiradio

Istituto Luce

Il 24 gennaio 1929 l'Istituto Luce (L'Unione Cinematografica Educativa) viene dichiarato da Benito Mussolini unico organo tecnico Cinematografico al servizio dello Stato. Attraverso questa istituzione il fascismo fu il primo governo a controllare direttamente la cronaca, il giornalismo e l'informazione cinematografica. Oggi l'Istituto Luce costituisce il patrimonio più ricco di immagini documentarie del Novecento italiano con i suoi cinegiornali, documentari e film che, alleggeriti dalla propaganda e dall' ideologia del tempo, possono essere colti dal nostro sguardo come una sfida a ripassare le immagini della storia. Con Emiliano Morreale. Repertori: Cinegiornali muti e sonori realizzati per la costruzione del Mausoleo di Mussolini alla Farnesina 1928-1932; Littoria 1932 e Mussolini si cimenta nella trebbiatura del grano, 1935; L'inizio delle riprese del film Scipione l'Africano, Giornale Luce, 1936 e clip del film di Carmine Gallone, 1937; 10 giugno Anno XVIII La dichiarazione di guerra, Istituto Luce 1940; stralcio dal documentario 10X90 L'umile Italia di Pietro Marcello e Sara Fgaier. Emiliano Morreale è Professore associato presso l'Università di Roma- "La Sapienza", dove insegna Storia del cinema, Cinema e letteratura, Linguaggio cinematografico e Cinema e scrittura.

24 Gen 2023