Vai al contenuto principale

Zazà - Meridione cultura società Le città uccidono i ragazzini

Zazà - Meridione cultura società

Le città uccidono i ragazzini

A distanza di una settimana dalla tragica uccisione del diciottenne Francesco Pio Maimone per un proiettile vagante nella zona della movida napoletana, per mano di un coetaneo, un approfondimento sull'accaduto con il cronista del Corriere della Sera Fulvio Bufi, il maestro ed educatore Giovanni Zoppoli, mentre con lo scrittore Riccardo Rosa e l'attivista Alfonso De Vito torniamo sulla vicenda del murale dedicato alla figura di Ugo Russo, il quindicenne ucciso nel 2020 con un colpo di pistola per cui è stato accusato un giovane carabiniere fuori servizio. A cinque mesi dal crollo dell'aula magna del polo di Sa Duchessa, a Cagliari, una riflessione sullo stato d'animo degli studenti universitari e sul malessere psicologico diffuso, come conferma un aumento importante di richieste per il servizio di counseling psicologico. Ne abbiamo parlato con Vittoria De Giorgi, studentessa di Filosofia, che ha promosso un ciclo di incontri per universitari e docenti sulla salute mentale nei giovani, con Gloria Ariu, rappresentante degli studenti in Senato accademico, che ha presentato una mozione per l'incremento dei servizi di supporto gratuito di Unica e con Sara Cappello, coordinatrice dell'associazione Reset unica, che affronta il tema del ritardo delle borse di studio, del caro vita e delle incertezze che rendono precaria la vita universitaria, soprattutto per i tanti fuori sede iscritti all'Università di Cagliari. Un reportage di Giulia Filpi da Cutro, in Calabria, luogo della strage di migranti del 23 febbraio scorso e delle difficoltà nell'articolato processo di restituzione delle salme alle famiglie. Per la Finestra sul Mediterraneo di Lea Nocera, un approfondimento sulla diffusione delle anfetamine in Libano tra i giovani. Musicista della settimana: Şatellites.

26 Mar 2023