Vai al contenuto principale

Qui comincia Patrizia Parnisari, "Burocralia" (Corte Nova Scriptorium)

Qui comincia

Patrizia Parnisari, "Burocralia" (Corte Nova Scriptorium)

Con Attilio Scarpellini. Scelte musicali e regia di Federico Vizzaccaro | Patrizia Parnisari, "Burocralia", con uno scritto di Giorgio Manganelli (Corte Nova Scriptorium) | Tra queste pagine ritroviamo noi stessi negli imprescindibili confronti con la burocrazia. Qui, vittime e carnefici si contendono il potere di piccole dittature e infimi soprusi. Una comicità grottesca e crudele fatta di paradossi e follie consumati da un ritmo incalzante e vorticoso, in stile e immaginario rétro, nella scia di tanta letteratura dell'Europa centro-orientale e dell'Assurdismo russo. Sommersi da carte e moduli, schiacciati da comma e codicilli, giriamo attoniti per i corridoi della spaventosa ed irreale Roccaforte di Burocràlia ben sapendo che soltanto ridendone, come fossimo disegnati dalla matita di Jacovitti, riusciremo forse a non perdere la ragione.

18 Mag 2023