Vai al contenuto principale

Qui comincia Valentina Confuorto, "I balli di Sfessania" (Bulzoni)

Qui comincia

Valentina Confuorto, "I balli di Sfessania" (Bulzoni)

Con Anna Menichetti. Scelte musicali e regia di Ennio Speranza | Valentina Confuorto, "I balli di Sfessania. Storia, migrazioni e presenza teatrale di una danza moresca napoletana" (Bulzoni) | Movenze scomposte e disarticolate, atteggiamenti osceni, sonagli, piume, strumenti musicali… E poi nomi bizzarri e parole dai suoni esotici e misteriosi. A chi o a che cosa si è ispirato Jacques Callot per i suoi personaggi dei Balli di Sfessania? Ai comici dell'arte, come si è a lungo creduto? Con un'analisi comparativa di fonti letterarie, teatrali, iconografiche e musicali l'autrice rimette in discussione teorie interpretative di larga fortuna, rivelando la complessità delle commistioni culturali presenti a Napoli e nell'intera Europa. Nelle città barocche coesistono canti, danze e immaginari di tradizioni apparentemente inconciliabili: quelle della corte, quella degli schiavi mori affrancati e quella di musici e comici. Il tutto sotto l'egida delle licenze smodate del Carnevale.

07 Ott 2023