Vai al contenuto principale

Non aprite i cassetti del potere. Mani pulite e lo scandalo delle tangenti 9. Tra critiche e risposte

Non aprite i cassetti del potere. Mani pulite e lo scandalo delle tangenti

9. Tra critiche e risposte

Nonostante in un paese nient'affatto immaginario come l'Italia la corruzione sia evidente a tutti, nonostante siano altrettanto evidenti i danni economici e sociali che ne derivino, nella storia di Mani pulite il pool di Milano, inizialmente osannato per aver messo sotto gli occhi di tutti l'illegalità messa a sistema nel nostro Paese, con il tempo è stato spesso attaccato dalla stampa, dall'opinione pubblica, dalla classe politica per aver abusato del proprio ruolo, di aver sconfinato in campi non pertinenti. Perché? Cos'è cambiato nel frattempo? Da un'idea di Gherardo Colombo e Danco Singer. Un podcast prodotto da Frame – Festival della Comunicazione per Rai Play Sound. I testi e la voce principale sono di Gherardo Colombo. La supervisione editoriale e i testi della seconda voce sono di Silvia Di Pietro e Veronica Scazzosi. La seconda voce è di Manfredi Mo. La ricerca redazionale è di Federica Cimminiello. La post-produzione e il sound design sono di Diego Minach. La consulenza storica è di Marcello Flores. Si ringrazia Giovanni Maria Flick per il contributo in questa puntata.

20 Nov 2023