Vai al contenuto principale

Le meraviglie Palazzina Cinese a Palermo raccontata da Giorgio Vasta

Le meraviglie

Palazzina Cinese a Palermo raccontata da Giorgio Vasta

La Casina Cinese di Palermo è stata costruita tra la fine del XVIII secolo e l'inizio del XIX eppure, nelle parole dello scrittore palermitano Giorgio Vasta è un luogo senza tempo. Una architettura che potrebbe far parte delle Città Invisibili di Calvino, dove si fa esperienza di un eterno presente e di uno sguardo su una Palermo immaginaria. Giorgio Vasta (Palermo, 1970) ha pubblicato il romanzo Il tempo materiale (minimum fax 2008, Premio Città di Viagrande 2010, Prix Ulysse du Premier Roman 2011, pubblicato in Francia, Germania, Austria, Svizzera, Olanda, Spagna, Ungheria, Repubblica Ceca, Stati Uniti, Inghilterra e Grecia, selezionato al Premio Strega 2009, finalista al Premio Dessì, al Premio Berto e al Premio Dedalus), Spaesamento (Laterza 2010), Presente (Einaudi 2012, con Andrea Bajani, Michela Murgia, Paolo Nori). Con Emma Dante, e con la collaborazione di Licia Eminenti, ha scritto la sceneggiatura del film Via Castellana Bandiera (2013). Tra i suoi libri: absolutely Nothing. Storie e sparizioni nei deserti americani (Humboldt/Quodlibet 2016).

11 Feb 2024