Vai al contenuto principale

Lessico famigliare  

Ad alta voce

Lessico famigliare

Di Natalia Ginzburg

Il romanzo narra le vicende di una famiglia ebrea durante il regime nazifascista in Italia. La storia, raccontata attraverso gli occhi di una bambina, Natalia, è quella del suo nucleo domestico che lei descrive attraverso i modi di dire, le storielle, gli aneddoti, tutto il patrimonio di valori che lo rendono un microcosmo unico. Dal racconto emergono le sofferenze dovute alla guerra e alla dittatura rendendo il romanzo non soltanto un intimo spaccato famigliare, ma anche lo specchio di un intero Paese. Lessico famigliare è un romanzo di Natalia Ginzburg pubblicato nel 1963 da Einaudi, anno in cui la scrittrice vinse il Premio Strega. Lessico famigliare è letto da Anna Bonaiuto

Episodi