Vai al contenuto principale

Ad alta voce Ritratto di Sarah Malcolm

Ad alta voce

Ritratto di Sarah Malcolm

Di Ginevra Bompiani

Una vedova di ottant'anni muore in casa sua su una poltrona a rotelle. Con lei muoiono, assassinate, due inservienti. Mrs. Lydia Duncomb è la vedova, Elizabeth Harrison e Ann Price le inservienti. Ad essere accusata è un'altra donna, Sarah Malcolm, che, in seguito a un processo seguito dalla buona società e dal popolo, viene condannata a morte. Siamo nel 1733, nel quartiere di Temple, a Londra, dove Charles Dickens ha ambientato molte delle sue storie. La storia di Sarah Malcolm torna a galla dopo più di duecento anni perché Ginevra Bompiani, l'autrice, fa un sogno che, attraverso la ricostruzione del processo, e i documenti, cerca di fare luce sulla verità del delitto e delle sue protagoniste, e facendo luce, tentare di riparare una ingiustizia. Tutto in questa storia è vero, e tutto è fantastico.

Episodi