Vai al contenuto principale

Le meraviglie Cimiteri

Le meraviglie

Cimiteri

I cimiteri italiani raccontati a Radio3 da scrittori, poeti, studiosi e artisti. Ascolta "Le meraviglie" di Radio3 in podcast >>

Episodi

01 Nov 2020

Campo ebraico ad Ancona raccontato da Massimo Raffaeli

Con Massimo Raffaeli visitiamo l'antico cimitero ebraico della città di Ancona che ospita le tombe di una delle comunità ebraiche più antiche d'Italia. Attraverso testimonianze poetiche e letterarie scopriamo uno dei luoghi più belli della città: il campo degli ebrei è uno spazio vasto, aperto, ricoperto da un prato verde, affacciato sul mare.
18 Giu 2017

Cimitero di Sant'Ilario a Genova raccontato da Enrico Testa

Dal Cimitero di Sant'Ilario l'orizzonte del Golfo di Genova si intreccia con quello della storia sociale del paese. Sant'Ilario è un luogo che negli ultimi anni si è profondamente trasformato diventando una sorta di quartiere periferico (di classe) di Genova. Lo scrittore e poeta Enrico Testa, qui cresciuto, ci racconta le smagliature di una identità polverizzata ma che forse vive ancora tra le lapidi del cimitero che si inerpica verso l'alto come tutto il paese. Il cimitero di Sant'Ilario, come altri, non è più tanto frequentato diviene dunque una sorta di santuario per molti piccoli animali: serpi, volatili, volpi son loro a tener compagnia ai morti. Questa è l'occasione per rileggere, dalla sua stessa lapide, le parole di un poeta molto apprezzato da Giorgio Caproni: Edoardo Firpo. La sua tomba è stata recentemente distrutta da un pino marittimo (Ottobre 2016) e le sue ceneri si sono disperse. Ancora non sono stati messi in opera interventi di restauro del sito.
05 Feb 2017

Cimitero Acattolico a Roma raccontato da Giuseppe Cederna

Sono almeno 300 anni che nel Cimitero Acattolico trovano sepoltura viaggiatori e stranieri. Le vicende di questo luogo si intrecciano con l'Italia del Grand Tour sono infatti numerose le opere (da Turner ad Hackert fino a Munch) che ritraggono le tombe con la Piramide sullo sfondo. Il Cimitero ospita alcuni tra i più grandi poeti e scrittori di sempre; stranieri come Percy Bysshe Shelley, John Keats, Gregory Corso, ed italiani: Amelia Rosselli, Carlo Emilio Gadda e segnatamente Antonio Gramsci. Le Tombe sono spesso disegnate da grandi artisti come quella del figlio di Johann Von Goethe, August, commissionata a Thorvaldsen o la tomba dell'erudito scozzese James Mac Donald opera del Piranesi. Ma Giuseppe Cederna ci invita ad attraversare questa oasi di pace tenendo aperti diversi piani sensoriali. Ascoltiamo le letture di Shelley e Keats ed anche la voce di Pier Paolo Pasolini  con un frammento delle sue Ceneri di Gramsci.
27 Feb 2017

Catacombe dei Cappuccini a Palermo raccontate da Giorgio Vasta

Lo scrittore Giorgio Vasta ci racconta le Catacombe dei Cappuccini di Palermo. Camminando tra le tombe e i corpi mummificati è lo stupore a vincere sul senso del macabro. Le Catacombe se da un lato illustrano la relazione tra la città di Palermo e la morte, dall'altro sono un luogo liminare che "mette alla prova la tenuta del linguaggio".
19 Mag 2018

Tomba di Dante a Ravenna raccontata da Marco Martinelli

Marco Martinelli, drammaturgo e regista del Teatro delle Albe, fondato a Ravenna nel 1983 insieme alla sua compagna di vita Ermanna Montanari ci racconta il suo luogo dell'anima nella città dove Dante Alighieri morì nel 1321. Scopriamo così un luogo un po' appartato di Ravenna, semplice ma di grande fascino e potenza evocativa con una storia incredibile che Martinelli ci racconta con grande empatia. Ringraziamo l'Istituzione Biblioteca Classense del Comune di Ravenna per la cortese collaborazione nell'autorizzare l'accesso alla Tomba di Dante.