Vai al contenuto principale

Le storie della radio Inchiesta in Occidente

Le storie della radio

Inchiesta in Occidente

La prima grande inchiesta delle Radio Audizioni Italiane: in venti puntate, un documento sonoro di ampio interesse storico ed unico nel suo genere. Realizzato nel 1951, si configura come la più antica serie radiofonica che sia arrivata completa ai nostri giorni dalla dai tempi della fondazione dell'URI nel 1924.

Episodi

04 Mar 2021

Inchiesta in Occidente - Francia 1

Le finalità e i modi dell'Inchiesta in Occidente nella presentazione di Sergio Zavoli. Prima di 4 puntate realizzate in Francia: interviste al ministro degli esteri Robert Schuman, padre fondatore dell'unità europea; a uomini politici, segretari di partito e economisti; al direttore de Le Figaro e al direttore delle officine Renault. Testimonianze ed opinioni raccolte tra le classi popolari.
05 Mar 2021

Inchiesta in Occidente - Francia 2

L'unione spirituale dell'Europa: quale contributo possono dare gli intellettuali francesi? Analisi del mercato editoriale e interviste di Sergio Zavoli agli scrittori Albert Camus, Jean Paulhan, François Mauriac, Daniel-Rops, Julien Green, André Chamson, Marcel Jouhandeau, al poeta Francis Ponge e al filosofo Gabriel Marcel.
11 Mar 2021

Inchiesta in Occidente - Francia 3

Il futuro dei valori intellettuali e morali della civiltà europea nel pensiero di artisti e scienziati francesi. Sergio Zavoli intervista il pittore Georges Braque, uomini di musica e di teatro, il Nobel per la fisica Louis de Broglie, l'etnologo Paul Rivet, i medici Louis Pasteur Vallery-Radot e Henri Mondor. Incontro con gli studenti del Quartiere Latino di Parigi.
12 Mar 2021

Inchiesta in Occidente - Francia 4

Viaggio nella provincia francese. La ricostruzione di Saint-Malo e di Le Havre dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale; incontro con le maestranze italiane e con i pescatori locali; il porto di Rouen. La condizioni di vita nei paesi e nei villaggi di Francia. Visita alla Confrérie des Chevaliers du Tastevin in Borgogna. Radiocronista Sergio Zavoli.
18 Mar 2021

Inchiesta in Occidente - Olanda

La ricostruzione delle infrastrutture bombardate: dighe, canali e il porto di Rotterdam. Luca Di Schiena intervista il Primo Ministro Willem Drees, intellettuali, esponenti delle classi medie e operaie sulla prospettiva europeista. Le difficoltà economiche del dopoguerra, i contraccolpi derivanti dalla perdita delle colonie, i problemi del commercio con l'estero.
19 Mar 2021

Inchiesta in Occidente - Belgio

Pro e contro dell'unificazione europea per un paese dalla valuta forte ma con scarsità di manodopera. Luca Di Schiena intervista esponenti del mondo economico, politico e accademico. Incontro a Bruges con gli studenti del Collegio d'Europa. Visita all'Università Cattolica di Lovanio. Bruxelles e lo stile di vita dei belgi. La Borsa dei diamanti di Anversa.
26 Mar 2021

Inchiesta in Occidente - Svizzera

L'opinione pubblica svizzera nei confronti della nascita di una struttura sovranazionale europea e il tema della neutralità della Confederazione Elvetica. Visite di Luca Di Schiena ad un giornale e ad una scuola. Interviste a storici, statisti, intellettuali, artisti.
31 Mar 2021

Inchiesta in Occidente - Austria

Visita ad una nazione a sovranità limitata perché ancora occupata dalle Forze Alleate. Interviste di Antonello Marescalchi al cancelliere della Repubblica Austriaca Leopold Figl, al vicecancelliere Adolf Schärfa, a ministri e intellettuali. La ricostruzione delle coscienze dopo gli orrori del nazismo. La posizione geografica dell'Austria che ne fa l'ultimo baluardo dell'Occidente.
01 Apr 2021

Inchiesta in Occidente - Germania 1

Le ristrettezze economiche e le macerie nelle città. Al microfono di Antonello Marescalchi il borgomastro di Colonia, ministri e sindacalisti. La distruzione di Berlino. I cantieri nel porto di Amburgo e nel centro commerciale di Francoforte. La migrazione in occidente delle popolazioni delle regioni orientali. L'insofferenza per le spese dell'occupazione alleata. I benefici del Piano Schuman. Visita ad una miniera della Ruhr.
02 Apr 2021

Inchiesta in Occidente - Germania 2

Verifica dell'esistenza di uno spirito europeo negli studenti universitari e tra gli intellettuali. La sopravvivenza delle attività teatrali in strutture alternative e la rinascita della cinematografia tedesca. La diaspora degli scienziati tedeschi: intervista a Kurt Alder, premio Nobel per la chimica nel 1950. Letterati e artisti: il passaggio di consegne alle nuove generazioni. L'eredità di Goethe. Radiocronista Antonello Marescalchi.
08 Apr 2021

Inchiesta in Occidente - Inghilterra 1

Disamina della riluttanza inglese nei confronti del progetto federativo europeo, pur nella disponibilità a collaborazioni di tipo economico. Sergio Zavoli intervista il Lord Cancelliere, deputati laburisti e conservatori, giornalisti. La costruzione del welfare state e gli interessi del Commonwealth. La libertà di pensiero e di espressione nei comizi ad Hyde Park.
09 Apr 2021

Inchiesta in Occidente - Inghilterra 2

I fondamenti ideali e spirituali del sogno europeista nell'analisi di poeti ed artisti inglesi. Ragioni e limiti dell'isolazionismo britannico. Al microfono di Sergio Zavoli il Nobel per la Letteratura Thomas Eliot, lo scultore Henry Moore, il generale Ian Jacob che sarà direttore generale della BBC dal 1952 al 1959. La lettura delle traduzioni è di Riccardo Cucciolla.
15 Apr 2021

Inchiesta in Occidente - Inghilterra 3

Le difficoltà economiche del dopoguerra tra razionamenti alimentari e aumenti della tassazione del reddito. Assistenza pubblica e servizio sanitario nazionale: il prezzo della giustizia sociale nel reportage di Sergio Zavoli, con testimonianze raccolte in tutte le classi. La nazionalizzazione di industrie e miniere, delle compagnie del gas e dell'energia elettrica.
16 Apr 2021

Inchiesta in Occidente - Irlanda

Sergio Zavoli intervista il Presidente della Repubblica Éamon de Valera - strenuo difensore dell'indipendenza irlandese e assai scettico nei confronti del progetto europeo – e il ministro degli esteri Seán MacBride, su posizioni più possibiliste. Gli sforzi per sviluppare i distretti rurali e frenare l'emigrazione. Incontro con il poeta Patrick Kavanagh.
22 Apr 2021

Inchiesta in Occidente - Danimarca

Al microfono di Luca Di Schiena rappresentanti dell'economia, della cultura e del governo danese, giornalisti e agricoltori. L'importanza della collaborazione tra i popoli e della condivisione del sapere nell'intervista allo scienziato Niels Bohr, premio Nobel per la fisica. Visita ad una fattoria, ad un'azienda della trasformazione del latte e a una cooperativa di macellazione di suini.
23 Apr 2021

Inchiesta in Occidente - Svezia 1

Il welfare state e l'alto tenore di vita raggiunto dagli svedesi. La neutralità del Paese. Luca Di Schiena intervista politici e uomini di governo, giornalisti, dirigenti industriali e operai. Le fabbriche di cellulosa e rayon. Incontro con gli emigranti italiani. La riforma del sistema penale e carcerario. Partecipazione alla festa per il solstizio d'estate.
29 Apr 2021

Inchiesta in Occidente - Svezia 2

Le caratteristiche della monarchia svedese: la figura di Gustavo VI. L'istruzione pubblica obbligatoria e gratuita. Visita di Luca Di Schiena alla radio pubblica Sveriges Radio e al museo all'aperto Skansen. Gli scrittori contemporanei. La produzione cinematografica e teatrale. La lettura delle traduzioni è di Riccardo Cucciolla.
30 Apr 2021

Inchiesta in Occidente - Norvegia

Ferita da un'occupazione durata cinque anni, la Norvegia è scettica nei confronti dell'unificazione europea e guarda oltre oceano, si rifugia nel Patto Atlantico e affida la rinascita economica alla più potente flotta peschereccia del mondo. Luca Di Schiena incontra un cacciatore di balene e intervista uomini di scienza e di cultura. Un racconto delle notti bianche.
06 Mag 2021

Inchiesta in Occidente - Finlandia

La difficile posizione geografica, alla periferia dell'Europa e al confine con l'URSS. La presenza delle donne finlandesi in ogni ambito lavorativo. Interessi nei confronti dell'arte italiana. Le conseguenze economiche e sociali della sconfitta nella Seconda guerra mondiale. Al microfono di Luca Di Schiena il Presidente del Comitato per le Olimpiadi ad Helsinki nel 1952.
07 Mag 2021

Inchiesta in Occidente - Conclusioni

Giovan Battista Angioletti, direttore dell'Inchiesta, traccia un bilancio conclusivo e una sintesi delle opinioni espresse dalle principali personalità intervistate. Gerolamo Pedoja, redattore per la parte economica, illustra le specificità produttive e monetarie riscontrate nei 12 paesi presi in esame dal radiodocumentario.