Vai al contenuto principale
Tre soldi

Langhe: suoni e voci dal Far West italiano

È un viaggio trasversale nelle Langhe-Roero in un parte di Piemonte sempre più conosciuta come terra del vino e dei tartufi, ma anche territorio magico, a volte tirato a lucido, a volte decisamente più ruvido e selvaggio. La zona di esplorazione sonora arriva fino a ridosso della Liguria, la cosiddetta Alta Langa, ed è tuttora abbastanza difficile da raggiungere: l'unico modo è avventurarsi tra le curve lungo infiniti saliscendi, tra vigne e noccioleti. Insomma, una specie di Far West dall'enorme potere evocativo e ricco di storie da raccontare, dall'idea letteraria di una terra che si chiamerebbe "Tanaria" ai movimenti migratori attraverso ponti immaginari tra il Sudamerica e i Balcani. Esiste poi una geografia meno conosciuta di cui fanno parte romantici cantastorie, musicisti itineranti, mitici campioni di pallapugno, locali notturni sperduti nelle campagne. Riverberi di tempi in cui, nel retro di fumosi bar, gli uomini si giocavano delle fortune a carte. Sono avventure che a volte vengono appena bisbigliate, spesso difficili da intercettare, ma anche affascinanti perché raccontano l'attualità attraverso un pezzo di storia del nostro Paese.

Episodi

04 Dic 2017

Langhe: suoni e voci dal Far West italiano | di Luca Morino

#1 | Tanaria | Più che Padania, è Tanaria: secondo alcuni il Tanaro è il fiume più lungo d'Italia, mentre il Po sarebbe solo un suo affluente. Racconti di provocazione e teorie semiserie tra le colline del cebano
15 min
05 Dic 2017

Langhe: suoni e voci dal Far West italiano | di Luca Morino

#2 | Dancing e gioco d'azzardo | Il dancing Paradiso è stato un riferimento per tutte le Langhe a partire dagli anni '60, in un periodo in cui anche il gioco d'azzardo era uno dei passatempi preferiti di tutta la provincia
15 min
06 Dic 2017

Langhe: suoni e voci dal Far West italiano | di Luca Morino #3

#3 | Balon | La pallapugno si potrebbe definire uno sport "vintage": è un gioco abbastanza simile al tennis ma senza racchette. Una volta si praticava nelle piazze, si scommetteva forte e i campioni erano considerati dei miti
15 min