Vai al contenuto principale

Mangiafuoco sono io Le donne di Mangiafuoco sono io

Mangiafuoco sono io

Le donne di Mangiafuoco sono io

Talento, ambizione e coraggio: storie di donne che, partendo da zero o quasi, hanno cambiato il mondo

Episodi

07 Feb 2021

L'inchino di Mangiafuoco a Raffaella Carrà

Nata a Bologna il 18 giugno 1943, a soli otto anni si trasferisce Roma, dove studia prima presso l'Accademia Nazionale di Danza, poi al Centro sperimentale di cinematografia. La sua carriera inizia come attrice bambina poi, nella stagione 1969-1970 arriva il successo televisivo, nello spettacolo 'Io, Agata e tu' in cui la Carrà lancia un nuovo stile di showgirl, scattante e moderna. Come cantante, a portarle fortuna saranno, in particolare, la Spagna e i paesi dell'America Latina. Oggi Mangiafuoco celebra l'icona Raffaella Carrà.
31 Gen 2021

Agitu Ideo Gudeta, la pastora etiope

Lo aveva accolto nella sua casa dandogli lavoro e un tetto. Si fidava di lui e per questo, dopo una prima esperienza lavorativa, lo aveva richiamato nella sua casa di Frassilongo, in Valle dei Mocheni. Oggi Mangiafuoco vi racconta la storia di Agitu Ideo Gudeta, la pastora etiope ammazzata il 29 dicembre da un suo dipendente di origine ghanese, Adams Suleiman.
17 Gen 2021

Gli auguri di Mangiafuoco a Michelle Obama

Michelle LaVaughn Robinson, coniugata Obama, è nata a Chicago il 17 gennaio 1964. Si è laureata presso la Princeton University e la prestigiosa Harvard Law School. Tornata a Chicago intraprende la carriera da avvocato e incontra Barack Obama. E' stata la prima donna afroamericana a ricoprire il ruolo di First Lady.
13 Dic 2020

Jane Birkin, icona dei 60s

Vi raccontiamo la storia di una ragazza di buona famiglia, nata a Londra il 14 dicembre del 1946 e diventata icona conturbante negli anni '60. Mangiafuoco festeggia i 70 anni di Jane Birkin.
29 Nov 2020

Il fenomeno BB, Brigitte Bardot

Brigitte Bardot nasce a Parigi nel 1934, da una famiglia ricca e severa. Il film che lancia la bella francesina e con lei il mito di Saint-Tropez è 'E Dio creò la donna' del 1956. Le sue interpretazioni vengono viste e apprezzate anche negli Stati Uniti e pure i suoi amori, tanti, non hanno confini. Mangiafuoco vi racconta le luci e le ombre di un'esistenza inquieta, sfociata anche in tentati suicidi. Oggi la Bardot vive sulla costa francese e dice di aver trovato l'amore vero accanto ai suoi adorati animali.
15 Nov 2020

Malala e Greta, la storia di due attiviste

Il 25 febbraio del 2020 Malala Yousafzai, premio Nobel per la Pace per i suoi sforzi contro l'oppressione di giovani e bambini e in favore del loro diritto all'istruzione, e Greta Thunberg, l'attivista svedese per il clima che ha dato vita agli scioperi del venerdì e al movimento dei Fridays for Future, si sono incontrate all'Università di Oxford. In questa puntata vi raccontiamo il coraggio e la storia di queste due giovani attiviste.
11 Ott 2020

Sophia Loren

Con Claudio Vigolo, Luca Bianchini e Silvia Ferreri. Regia di Andrea Cacciagrano
27 Set 2020

Marilyn Monroe

Oggi celebriamo una delle stelle più note di Hollywood, Marilyn Monroe. Nata Norma Jeane Mortenson Baker Monroe, da una madre alcolizzata e psicopatica e da padre non identificato. Ebbe un'infanzia violenta e dolorosa e questo la segnò per il resto della sua vita. Raggiunse il successo molto giovane, anche grazie ad alcuni ritocchi estetici. Molti i flirt che le vennero attribuiti, tra questi anche quello con il Presidente degli Stati Uniti, John Fitzgerald Kennedy.
02 Lug 2020

Le sorelle Fontana, storia di un sogno divenuto alta moda

Tre sorelle, figlie di una sarte, nella provincia emiliana degli anni Trenta. Il loro sogno di creare vestiti d'alta moda, fino a che ce l'hanno fatta. Prima con la haute couture, poi col prêt-à-porter, nella Roma hollywoodiana degli anni Cinquanta.
11 Giu 2020

Tina Modotti, la fotografa rivoluzionaria

A fine ottocento, una bella donna dagli occhi neri, parte da Udine per gli Stati Uniti, dove intraprende la carriera di attrice. Fatale fu l'incontro con Edward Weston, fotografo che la instradò nel mondo della fotografia. Oggi a Mangiafuoco vi raccontiamo la storia di Tina Modotti.
04 Giu 2020

Giannola Nonino, la regina della grappa

Salute! Cheers! Prosit! Oggi a Mangiafuoco la storia di Giannola Nonino. Nata Giannola Bulfoni nel 1938, a 18 anni s' innamora di Benito Nonino, discendente del fondatore dell'omonima azienda specializzata nell'arte della distillazione e decide di sposarlo. Insieme creeranno la grappa di singolo vitigno distillando le vinacce dell'uva Picolit e sarà un successo.
26 Mag 2020

Laura Biagiotti, l' ambasciatrice della moda italiana nel mondo

Oggi vi raccontiamo la storia di Laura Biagiotti, nata a Roma nel 1943, città alla quale rimarrà sempre molto legata. La madre, Delia, è la titolare di un atelier di alta moda e presto Laura, nonostante la sua passione per l'archeologia cristiana, comincia a dedicarsi alla creazione di capi da indossare, divenendo ben presto una delle stiliste più apprezzate nel mondo.
20 Mag 2020

Marisa Bellisario, la prima top manager italiana

Oggi a Mangiafuoco vi raccontiamo la storia di Marisa Bellisario, la prima donna in Italia a essere premiata come top manager. Nata a Ceva, in Piemonte, nel 1935, dopo la laurea si muove a Milano ed entra alla Olivetti come programmatrice. Da qui inizia la sua ascesa che la porta nel 1981 a dirigere l'Italtel, allora fortemente in crisi. Muore a soli 53 anni per un tumore alle ossa.
14 Mag 2020

Franca Viola, la donna che si oppose al matrimonio riparatore

Oggi vi raccontiamo la storia di Franca Viola, ragazza siciliana, rapita e stuprata dal fidanzato che ella aveva rifiutato. La ragazza si oppose al matrimonio riparatore, sostenuta dal padre e dall'uomo che diverrà suo marito, Giuseppe Ruisi. Tale vicenda diede inizio alla disgregazione di quel complesso di regole morali e giuridiche che sostanzialmente tutelavano il predominio dell'uomo sulla donna.
30 Apr 2020

Elsa Schiaparelli

Elsa Schiaparelli, nata a Roma il 10 settembre del 1890 da una famiglia di intellettuali piemontesi, è stata una grande stilista, inventrice del 'Rosa Shocking', ma soprattutto di un'idea diversa di donna.
23 Apr 2020

Margherita Hack, l'astrofisica a caccia di stelle

Margherita Hack è stata la prima donna a dirigere un osservatorio astronomico in Italia, ha svolto un'importante attività di divulgazione e ha dato un considerevole contributo alla ricerca per lo studio e la classificazione spettrale di molte categorie di stelle. La scienziata è stata membro dell'Accademia dei Lincei, dell'Unione Internazionale Astronomi e della Royal Astronomical Society.
16 Apr 2020

Maria Montessori, l'educatrice rivoluzionaria

Tra le prime donne a laurearsi in medicina in Italia, un'educatrice, e scienziata italiana. E' nota a livello mondiale per il metodo educativo che prende il suo nome, adottato in migliaia di scuole materne, elementari, medie e superiori in tutto il mondo, un metodo di insegnamento del tutto differente da qualsiasi altro in uso all'epoca: invece della lettura e recita a memoria, istruisce i bambini attraverso l'uso di strumenti concreti, il che dà risultati assai migliori.
27 Giu 2019

Oriana Fallaci - Quarta puntata

Amata e odiata, rispettata e controversa, indipendente e fiera da viva, manipolata o vilipesa da morta. La settimana di Mangiafuoco è dedicata a Oriana Fallaci.
26 Giu 2019

Oriana Fallaci - Terza puntata

Amata e odiata, rispettata e controversa, indipendente e fiera da viva, manipolata o vilipesa da morta. La settimana di Mangiafuoco è dedicata a Oriana Fallaci.
25 Giu 2019

Oriana Fallaci - Seconda puntata

Amata e odiata, rispettata e controversa, indipendente e fiera da viva, manipolata o vilipesa da morta. La settimana di Mangiafuoco è dedicata a Oriana Fallaci.
24 Giu 2019

Oriana Fallaci - Prima puntata

Amata e odiata, rispettata e controversa, indipendente e fiera da viva, manipolata o vilipesa da morta. Oggi sul palco di Mangiafuoco sale Oriana Fallaci.
07 Feb 2019

Mia Martini - Prima puntata

Prima di due puntate dedicate a Mia Martini, cantante straordinaria e tormentata ritrovata senza vita il 14 maggio del 1995, nella sua casa in provincia di Varese.