Vai al contenuto principale
Wikiradio

Memorie della Shoah

Dal processo a Adolf Eichmann ai bambini di Sciesopoli, dalla razzia degli ebrei romani al rastrellamento del Velodromo d'inverno, dalle leggi razziali alle pietre d'inciampo. Le "Memorie della Shoah" sono raccontate da Guido Barbieri, Marcello Flores, Anna Foa, Isabella Insolvibile, Elena Loewenthal, Bruno Maida, Tristano Matta, Alessandra Mauro, Marcello Pezzetti, Liliana Picciotto, Brunetto Salvarani, Daniele Susini, Alessandra Tarquini, Mario Venezia, Claudio Vercelli.

Episodi

27 Gen 2022

Speciale Memorie della Shoah

Speciale Wikiradio - Memorie della Shoah. In diretta dalla Fondazione Museo della Shoah a Roma. Con Mario Venezia, Isabella Insolvibile, Alessandra Mauro, Bruno Maida, Daniele Susini, a cura di Loredana Rotundo con Marcello Anselmo, Antonella Borghi, Natascia Cerqueti, Maddalena Gnisci e Laura Zanacchi - Letture, tratte da Il diario di Fanny Bailey (testo inedito) e dal diario di Shlomo Venezia, pubblicato con il titolo: "L'abisso e il silenzio" a cura di Sonia Lipani. Roma, Liberetà, 2006 , in collaborazione con L'Archivio Diaristico Nazionale di Pieve S. Stefano; Repertorio: estratti di interviste a Goti Bauer dal DOC3 La shoah delle donne del 26 gennaio 2007- RAI3; Lello Dell'Ariccia da Quel giorno, Sorgente di vita, RaiDue, 18/10/2020; Una donna superstite al Ghetto della rivolta di Varsavia del 1943 ricorda momenti di resistenza dal documentario Rai Europa per la libertà. La resistenza degli ebrei di Varsavia del 9 aprile 1965. Rai 2 - Musiche di Riccardo Manzi.
08 Lug 2013

Anna Frank raccontata da Elena Loewenthal

L'8 luglio 1942 Anna Frank riprende a scrivere il diario dopo l'ingresso nell'alloggio segreto. Annelies Marie Frank, detta Anne, chiamata Anna Frank in italiano, è stata una giovane ebrea tedesca, divenuta un simbolo della Shoah per il suo diario, scritto nel periodo in cui lei e la sua famiglia si nascondevano dai nazisti, e per la sua tragica morte nel campo di concentramento di Bergen-Belsen.
09 Ott 2012

Oskar Schindler raccontato da Claudio Vercelli

Il 9 ottobre 1974 muore a Hildesheim, in Germania, Oskar Schindler, imprenditore tedesco, famoso per aver salvato durante la seconda guerra mondiale circa 1.100 ebrei dallo sterminio (Shoah), con il pretesto di impiegarli come personale necessario allo sforzo bellico presso la sua fabbrica di utensili.
02 Mar 2021

L'epidemia del morbo K raccontata da Anna Foa

Il 2 marzo 2005 Giovanni Borromeo viene riconosciuto "Giusto" fra le Nazioni per aver inventato, insieme ad Adriano Ossicini, l'epidemia del morbo K, allo scopo di salvare gli ebrei romani dalle persecuzioni nazifasciste.