Vai al contenuto principale

Eta Beta -

Il sabato alle 11.30

Massimo Cerofolini intervista in diretta esperti della rivoluzione digitale per raccontare come start-up e ingegno creativo cambiano le nostre abitudini: pubblica amministrazione, assistenza, salute, scuola, turismo, cibo, cultura, informazione, e-commerce.

Lista episodi

09 Lug 2022

Green e tech, la moda che innova / Salvati dalle terapie digitali

Prima parte: Scarti alimentari, plastiche e nanotech, la moda innova col green. Borse fatte con le bucce di ananas, scarpe con alghe e funghi, tute da sci con nylon riciclato. E ancora: gioielli con diamanti coltivati in laboratorio, bikini prodotti dalla plastica recuperata negli oceani, tinture ricavate dal sottoprodotto dell'industria alimentare, fibre di argento con funzioni antisettiche. Puntata speciale di Eta Beta in occasione del Phygital Sustainability Expo, in programma a Roma nei mercati di Traiano l'11 e il 12 luglio, Ospiti al microfono di Massimo Cerofolini: Valeria Mangani, direttrice artistica del Phygital Sustainability Expo; Adriana Santanocito, fondatrice di Ohoskin, che crea una pelle vegana con arance e cactus siciliani; Giorgia Carissimi, responsabile di Albini Next, che crea tinture sostenibile a partire dagli scarti del riso; Marco Cartabia, ricercatore di Mogu Seconda parte: Dna sano a posto di quello malato, la rivoluzione delle terapie geniche. Guarire le malattie scambiando il Dna malato con uno sano. Dopo anni di tentativi a vuoto, la ricerca medica è a un passo dal grande traguardo: personalizzare le cure tumorali grazie ai linfociti T geneticamente modificati. Nella puntata Eta Beta si occupa delle terapie genetiche, che addestrano il nostro sistema immunitario riprogrammando le cellule per combattere i tumori. Con uno sguardo ai laboratori finanziati dal compagnie tecnologiche della Silicon Valley. Ospiti: Concetta Quintarelli, responsabile dell'Unità di Terapia Genica dei tumori dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma; Elena Meli, biologa, farmacologa e giornalista scientifica; Simone Bianco e Rosanna Rosi, ricercatori di Altos, azienda finanziata – tra gli altri – dal capo di Amazon Bezos, per la ricerca di terapie contro l'invecchiamento; Alberto Vitari, ricercatore di Rubedo, azienda creata in California da Marco Quarta per eliminare le cellule senescenti responsabili dell'invecchiamento Con Massimo Cerofolini . Regia Paola de Gaudio
49 min