Vai al contenuto principale

M'illumino di meno -

M'illumino di Meno è la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, una campagna di Caterpillar e Rai Radio2 con Rai per il Sociale. Il 16 febbraio 2005, quando entrò in vigore il Protocollo di Kyoto, Caterpillar chiese per la prima volta ai propri ascoltatori di spegnere le luci non indispensabili come gesto di attenzione per l'ambiente. Da allora il mondo è cambiato. La transizione energetica è diventata un tema politico ed economico rilevante. Le lampadine a incandescenza che Caterpillar invitava a sostituire con quelle a basso consumo oggi semplicemente non esistono più. Il silenzio energetico simbolico, però, resta un'iniziativa efficace e molto partecipata. Per M'illumino di Meno si spengono sempre le piazze e i monumenti d'Italia, i palazzi delle istituzioni e le case di tanti cittadini. Nei musei si organizzano visite guidate a bassa luminosità, nelle scuole si discute di sostenibilità, nei ristoranti si cena a lume di candela, nelle piazze si fa osservazione astronomica. Negli ultimi anni, agli spegnimenti si sono affiancate altre azioni che contribuiscono concretamente alla salvaguardia del pianeta: dalla mobilità sostenibile all'economia circolare, dalla condivisione al rinverdimento. Ogni anno, tra febbraio e marzo, M'illumino di Meno chiama a raccolta gli ascoltatori in una grande festa degli stili di vita sostenibili.

Lista episodi