Vai al contenuto principale

Tutta la città ne parla

Il programma che ogni mattina sceglie un tema emerso durante il "Filo diretto" di Prima Pagina e lo approfondisce con ospiti in diretta. Intrecciando le competenze degli esperti, le testimonianze dei protagonisti, le riflessioni di storici, filosofi e scrittori, le esperienze dei cittadini e i messaggi degli ascoltatori, ogni puntata è un viaggio dentro e oltre i fatti, per capire le notizie e le tendenze profonde del nostro tempo. La cura del programma è di Cristiana Castellotti, la regia di Piero Pugliese, in redazione Cristina Faloci, Rosa Polacco e Sara Sanzi. Conducono Pietro Del Soldà e Rosa Polacco.

Lista episodi

05 Gen 2022

Il bonus per il sostegno psicologico

Ospiti di Rosa Polacco Filippo Sensi, deputato Pd, firmatario della petizione su change.org sul bonus per il sostegno psicologico , giornalista, blogger, esperto di comunicazione politica, fondatore del blog Nomfup, Barbara Tamborini, psicopedagogista, scrive manuali per i genitori e lavora con i ragazzi nelle scuole. Si occupa di come aiutare i genitori a vigilare i comportamenti online dei figli. Ha scritto insieme ad Alberto Pellai L'età dello tsunami. Come sopravvivere a un figlio pre-adolescente (De Agostini - 2017) e Una canzone per te. Viaggio musicale per diventare grandi (De Agostini, 2018),  Mauro Magatti, sociologo dell'Università Cattolica di Milano. Tra i suoi libri La scommessa cattolica (con Chiara Giaccardi, Il Mulino, 2019) e Cambio di paradigma. Uscire dalla crisi pensando il futuro (Feltrinelli, 2017), sul Corriere della Sera del del 22 dicembre scorso ha firmato l'editoriale "La sindrome del 'ritiro' che dilaga tra i ragazzi",  Alex Corlazzoli, maestro, giornalista, scrittore. Ha un blog sul Fatto Quotidiano. Tra i suoi libri: Sussidiario per genitori. Consigli di un maestro per far piacere la scuola a tuo figlio (Mondadori, 2019). Nel 2020-2021 ha partecipato in qualità di maestro alla trasmissione "La Banda dei Fuori Classe" su Rai Gulp, David Lazzari, presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi e responsabile del servizio psicologico dell'azienda ospedaliera di Terni, dove è stato da poco istituito "Lucignolo", servizio integrato di accoglienza, consulenza e gestione dei giovani in difficoltà psicofisica
53 min
24 Dic 2021

Il Natale degli ultimi

Dopo due anni di pandemia in cui tutti ci siamo sentiti più vulnerabili dedichiamo la puntata della vigilia di Natale a come lo passeranno i fragili, gli ultimi, gli anziani, i migranti, a chi fa fatica a sentirsi protetto. Per il secondo anno consecutivo le visite nelle RSA sono quasi del tutto interdette per motivi di precauzione, nonostante i vaccini e i tamponi, mentre continuano gli sbarchi e purtroppo anche i naufragi dei disperati che attraversano le sponde del Mediterraneo in cerca di una vita migliore. E poi chi ha perso gli affetti, il lavoro, la speranza. Ospiti di Rosa Polacco. Gabriella Pugliese della comunità di sant'Egidio a Napoli, Enrica Morlicchio che insegna Sociologia economica all'Università di Napoli Federico II. Tra le sue pubblicazioni Sociologia della povertà in una nuova edizione uscita nel 2020 per Il Mulino; Nello Scavo, inviato speciale di Avvenire, oggi firma il pezzo I samaritani che fasciano i piedi dei profughi, a proposito dei migranti arrivati a Trieste lungo la rotta balcanica, Elisabetta Barbato, direttrice della RSA Domenico Sartor di Castelfranco Veneto, la prima struttura per anziani in Italia ad avere aperto una stanza degli abbracci, don Giampaolo Sartoretto, parroco della chiesa di san Giuseppe Nomentano a Roma, hanno acceso luci verdi all'ingresso della parrocchia, hanno fatto un presepe ambientato al confine tra la Polonia e la Bielorussia ispirato alla frase evangelica sulla natività "e non trovarono posto", con la Caritas raccolgono fondi per i senza tetto e le persone bisognose che gravitano intorno alla Comunità distribuendo coperte, sacchi a pelo e pacchi famiglia
51 min
23 Dic 2021

La partita del Quirinale e il ruolo di Mario Draghi

La conferenza stampa di fine anno del presidente del Consiglio Mario Draghi ha lasciato alcune domande sul futuro dell'Italia e su come questo sia legato o no alla sua figura, nonostante lui stesso abbia ribadito che i suo destini personali non contano. Resta da chiarire nel merito in che modo siano stati raggiunti i 51 obiettivi previsti dal Pnrr, altro aspetto rivendicato da Draghi nel suo discorso. Tra i temi trattati naturalmente i risultati premianti dell'Italia in termini di vaccinazioni rispetto al resto del mondo e l'invito a tutti ad effettuare la terza dose, insieme all'affetto degli italiani per il presidente uscente Sergio Mattarella. A questo proposito c'è chi solleva qualche dubbio sulla 'democraticità' di un eventuale passaggio del presidente del Consiglio alla presidenza della Repubblica in una possibile forzatura delle nostre istituzioni verso il semipresidenzialismo. Il 2021 si chiude per l'Italia con alcuni punti fermi e tante questioni ancora aperte. Ospiti: Francesca Schianchi, giornalista politica del quotidiano La Stampa. Mauro Calise, docente di Scienza politica all'Università Federico II di Napoli ed è stato presidente della Società Italiana di Scienza Politica. Vincenzo Smaldore, responsabile editoriale Openpolis (Fondazione indipendente di monitoraggio e analisi dei dati su società, economia e politica). Alessandro Speciale, capo dell'ufficio di Roma di Bloomberg. Si è molto occupato della BCE e del suo presidente, Mario Draghi, di cui ha seguito il mandato quasi per intero. Sabino Cassese, giudice emerito della Corte costituzionale, è professore emerito nella Scuola Normale Superiore. Con Rosa Polacco.
52 min