Vai al contenuto principale

Le meraviglie Case museo

Le meraviglie

Case museo

Le case museo italiane raccontate da scrittori, poeti, studiosi e artisti. Ascolta "Le meraviglie" di Rai Radio 3 in podcast >>

Episodi

30 Apr 2017

Biblioteca di Casa Leopardi a Recanati raccontata da Massimo Raffaeli

Con Massimo Raffaeli scopriamo la biblioteca di Casa Leopardi a Recanati, vero e proprio santuario laico e meta di pellegrinaggio per chi si occupa di poesia, filosofia e letteratura. È anche il luogo ideale per chi è alla ricerca di un'alterità che, percorrendo queste sale perfettamente arredate e conservate, secondo Raffaeli ancora si respira: la biblioteca, infatti, così severa da poter sembrare gelida, ha visto passare tanta creatività e tali pensieri che ai visitatori di oggi possono suggerire la possibilità di un'esistenza diversa. Com'è possibile vivere qui, in questo silenzio inviolabile, in uno spazio claustrofobico, e sprigionare tale energia artistica diventando il "campione del pensiero poetante"? E che vita si può condurre attraversando le infinite pagine di questi libri?  Sono alcune delle domande che affiorano in questa visita dentro le stanze in cui Giacomo Leopardi crebbe e si formò in maniera eroica, solo, con l'unica compagnia dei migliaia di volumi collezionati da suo padre Monaldo, instancabile bibliofilo.  Oggi la Biblioteca – che Monaldo aprì al pubblico nel 1812 – è l'unica parte visitabile di Palazzo Leopardi, residenza privata degli eredi di Giacomo.
04 Mar 2017

Casa di Augusto sul Palatino a Roma raccontata da Paolo Carafa

Paolo Carafa, archeologo, ci racconta la Casa di Augusto sul Palatino. Saliamo sul Palatino, nell'angolo sud ovest del colle, quello più prossimo al Tevere, che affaccia sul Circo Massimo: è qui che aveva scelto di vivere, e aveva costruito la propria casa, il primo Imperatore di Roma, Ottaviano Augusto (63 AC – 14 DC). Questo era infatti un angolo un po' speciale per i Romani: secondo la leggenda, proprio in questa zona del colle prima Romolo e Remo erano stati allevati dal pastore Faustolo, e poi Romolo aveva eseguito il rito di fondazione della città.
18 Mar 2017

Casa Bossi a Novara raccontata da Lucilla Giagnoni

Con l'attrice Lucilla Giagnoni a Novara visitiamo Casa Bossi, perfetta sintesi tra lo stile neoclassico e l'Ottocento. Casa Bossi si trova sul Baluardo Quintino Sella, tra il Monte Rosa e la Cupola di San Gaudenzio, in quello che era uno dei confini della città, «una cittadina un po' stramba, immersa nella Pianura Padana, con quel No nel nome che fa si che prima di tutto lei si nega e allora sei tu che devi scoprirne piano piano la bellezza e la raffinata eleganza», come dice la nostra narratrice. Lucilla Giagnoni racconta, in realtà, due storie in una: quella della nascita della casa, costruita dall'architetto piemontese Alessandro Antonelli tra il 1857 e il 1861, e della sua conseguente vita come dimora privata passata di mano in mano, di famiglia in famiglia, fino agli anni Settanta del Novecento; e poi quella, non meno interessante, della sua rinascita come meraviglia da salvare per opera di un gruppo di cittadini novaresi – riunitisi nel 2010 in un Comitato d'Amore – che vogliono trasformarla in un luogo di incontro, di cultura e di bellezza, ponte tra la città e il mondo. Tra i cittadini illustri che frequentarono Casa Bossi ci fu lo scrittore Sebastiano Vassalli che vi abitò all'ultimo piano per un periodo della sua vita e alla quale dedicò il romanzo "Cuore di Pietra", senza mai nominarla ma descrivendone chiaramente gli ambienti e le vicende storiche.
19 Mag 2019

Casa Gozzano ad Aglie' raccontata da Mauro Novelli

Con lo scrittore Mauro Novelli visitiamo il Meleto, la casa di campagna in cui il poeta Guido Gozzano trascorreva lunghi periodi e che oggi è aperta al pubblico come Casa Museo grazie alla famiglia torinese Corrieri che l'ha rilevata negli anni Settanta. La magia liberty della Belle Epoque è ancora intatta all'interno della casa e nel grande giardino. Mauro Novelli Insegna Letteratura e cultura nell'Italia contemporanea presso l'Università Statale di Milano, dove coordina il Master in Editoria promosso insieme all'Aie e alla Fondazione Mondadori. Vicepresidente del Centro Nazionale Studi Manzoniani, è autore di volumi e saggi di ambito otto-novecentesco. Con Giuseppe Iannaccone ha firmato la nuova antologia Giunti TVP per il biennio delle superiori, L'emozione della lettura. Per Feltrinelli ha pubblicato La finestra di Leopardi. Viaggio nelle case dei grandi scrittori italiani (2018).
10 Feb 2019

Casa Manzoni a Milano raccontata da Mauro Novelli

E' un luogo amatissimo ma ben nascosto nel cuore di Milano quello che visitiamo oggi con Mauro Novelli, una casa museo sobria e riservata come chi la abitò: Alessandro Manzoni. Inaugurata come percorso museale nel 1965 e restaurata nel 2015 in occasione di Expo', questa casa ospita oggetti, dipinti e libri che circondarono Alessandro Manzoni e la sua numerosa famiglia per quasi sessant'anni, dal 1814 al 1873. Mauro Novelli Insegna Letteratura e cultura nell'Italia contemporanea presso l'Università Statale di Milano, dove coordina il Master in Editoria promosso insieme all'Aie e alla Fondazione Mondadori. Vicepresidente del Centro Nazionale Studi Manzoniani, è autore di volumi e saggi di ambito otto-novecentesco. Con Giuseppe Iannaccone ha firmato la nuova antologia Giunti TVP per il biennio delle superiori, L'emozione della lettura. Per Feltrinelli ha pubblicato La finestra di Leopardi. Viaggio nelle case dei grandi scrittori italiani (2018).
31 Mar 2019

Casa Museo Alberto Moravia a Roma raccontata da Lorenzo Pavolini

Visitando Casa Moravia, con lo scrittore romano Lorenzo Pavolini ci si trova immersi in una dimensione narrativa e coinvolgente di un luogo in cui si coglie immediatamente l'atmosfera di laboratorio creativo che fu nei trent' anni in cui l'abitò Alberto Moravia, prima con Dacia Maraini poi con Carmen Llera. Aperta al pubblico nel 2010, la casa che si trova nel quartiere Prati, a Roma in Lungotevore della Vittoria n. 1: conserva mobili, oggetti, libri e soprattutto quadri davvero meravigliosi -di Mario Schifano, Renato Guttuso, Toti Scialoja, Adriana Pincherle – che testimoniano sodalizi artistici e amicizie intense coltivate da Alberto Moravia per tutta la vita. Lorenzo Pavolini (Roma 1964) Ha pubblicato Senza rivoluzione (Giunti 1997, premio Grinzane esordiente), Essere pronto (peQuod, 2005), Accanto alla tigre (Fandango, 2010, finalista Premio Strega), Tre fratelli magri (Fandango 2012), Si sente in fondo? Avventure dell'ascolto (Ediesse, 2013). Il suo ultimo romanzo è L'invenzione del vento (Marsilio, 2019).
17 Mar 2018

Casa Museo Boschi Di Stefano a Milano raccontata da Gianni Biondillo

Lo scrittore milanese Gianni Biondillo ci guida alla scoperta di un vero e proprio tesoro nel cuore di Milano: la Casa Museo Boschi Di Stefano che ospita una collezione di dipinti e sculture dei più grandi artisti del Novecento nel luogo dove visse la coppia Boschi Di Stefano.
30 Mag 2020

Casa Museo di Osvaldo Licini raccontata da Massimo Raffaeli

Siamo a Monte Vidon Corrado, nella provincia di Fermo, di fronte ai Monti Sibillini, dove ci sono ben tre luoghi legati alla figura di Osvaldo Licini (1894-1958). Uno dei più originali pittori del 900 visse infatti in questo piccolo borgo marchigiano di 600 anime quasi tutta la sua vita e la sua esperienza artistica, come testimoniano la sede del Centro studi Osvaldo Licini, il Palazzo Municipale che Licini frequentò come Sindaco per due legislature nel secondo dopoguerra e la casa natale di Licini stesso, oggi Casa Museo restaurata e aperta al pubblico dal 2013. Con Massimo Raffaeli visitiamo la Casa Museo, percorrendo le diverse stanze e assorbendo l'atmosfera magica di questo luogo che colpisce per la sua normalità,  in totale assenza di pretese esteriori. Secondo Raffaeli, che ammira Licini anche come scrittore di racconti e versi, questa casa è come uno scrigno che conserva e protegge la vita e le opere del pittore, riflettendone la semplice bellezza in un cortocircuito fulmineo e poetico.
10 Ott 2020

Casa museo Marino Moretti a Cesenatico raccontata da Massimo Raffaeli

Con Massimo Raffaeli entriamo nella Casa Museo di Marino Moretti, a Cesenatico, ubicata lungo il Porto Canale Leonardesco. Questo luogo, che da oltre vent'anni contribuisce in modo significativo a fare cultura in una cittadina di provincia, è dedicato a Marino Moretti - scrittore e poeta crepuscolare. Con il suo testamento in cui disponeva di lasciare alla Biblioteca Comunale di Cesenatico i suoi libri e le carte autografe, Marino Moretti aveva già posto le basi di un luogo nel quale mantenere viva quella trama di relazioni e di occasioni che costituisce il vero tessuto del lavoro letterario e culturale. Una casa, appunto: dove conservare libri e carte, e dove poter continuare a fare incontrare persone che scrivono e leggono. Casa Moretti, i cui arredi sono stati scrupolosamente conservati, è divenuta così sede di un importante centro di studi sulla letteratura del Novecento.
25 Nov 2017

Casa Petrarca ad Arqua'raccontata da Guido Beltramini

Con il direttore del Palladio Museum, Guido Beltramini, visitiamo la Casa del Petrarca ad Arquà. Qui si può rivivere il momento, la svolta, la rivoluzione epistemologica che ha reso possibile il Rinascimento, quella riscoperta di una dimensione del vivere che non vedeva più nella campagna una "Selva Oscura" ma un ambiente sano, fonte di ispirazione per le lettere e la pittura. Dalla casa ad Arquà vediamo il paesaggio che ha ispirato il poeta, la cui esemplarità indica quella relazione tra uomo e natura ispirata anche dai grandi classici della Roma antica.
23 Nov 2019

Casina delle Civette a Roma raccontata da Daniele Aristarco

Siamo a Roma, dentro Villa Torlonia e qui scopriamo la Casina delle Civette, che, dall'esterno è una bizzarria architettonica, un po' chalet svizzero, un po' luogo misterioso e fiabesco e all'interno è un capolavoro di arte liberty con meravigliose vetrate dipinte, mosaici e arredi. Fu la residenza solitaria di Giovanni Torlonia Junior che qui visse dal 1925 fino al 1938, anno della sua morte. Oggi è una casa museo aperta al pubblico e vale la pena visitarla, secondo Aristarco, per vivere un'esperienza davvero unica attraverso lo spazio e il tempo. Daniele Aristarco (Napoli,1977). È autore di racconti e saggi divulgativi rivolti ai ragazzi, pubblicati sia in Italia sia in Francia. Tra i suoi libri, tutti editi da Einaudi Ragazzi: Shakespeare in shorts. Dieci storie di William Shakespeare (2016); Io dico no! Storie di eroica disobbedienza (2017); Così è Pirandello (se vi pare). I personaggi e le storie di Luigi Pirandello ( 2017); Io dico sì! Storie di sfide e di futuro (2018) I suoi ultimi libri, tutti editi nel 2019: Non è mica una tragedia. Le grandi storie e i personaggi del teatro greco, Lettere a una dodicenne sul fascismo di ieri e di oggi, Io vengo da. Corale di voci straniere.
11 Nov 2017

Fetta di Polenta o Casa Scacca Barozzi con Carlo Pestelli

Con Carlo Pestelli visitiamo la cosiddetta «Fetta di Polenta», uno degli edifici più curiosi di Torino: la Casa Scacca Barozzi. Ribattezzata dai torinesi Fetta di Polenta per la sua forma, il colore e la particolare sottigliezza
12 Gen 2019

Palazzo Comi a Lucugnano raccontato da Mario Desiati

Lo scrittore pugliese Mario Desiati ci porta a Lucugnano una frazione di Tricase in provincia di Lecce, per scoprire Palazzo Comi un luogo centrale della memoria e della cultura del Salento. Qui visse Girolamo Comi poeta ed intellettuale, fondatore della Accademia Salentina. Mario Desiati ci descrive la vasta abitazione del poeta salentino perfettamente conservata, dagli arredi di gusto novecentesco, dove è possibile ammirare testimonianze di alto artigianato locale, stampe, quadri e una ricchissima biblioteca. La casa fu frequentata da tantissimi intellettuali come Maria Corti, Oreste Macrì, e il poeta Alfonso Gatto che scrisse della casa: "qui anche le ombre sono amiche"
01 Giu 2019

Villa Griffone la Casa Museo Guglielmo Marconi raccontata da Andrea Borgnino

Con Andrea Borgnino, giornalista e radioamatore, visitiamo Villa Griffone, il luogo dove Guglielmo Marconi nel 1895, appena ventunenne, inventò la radio e che oggi ospita la Fondazione Guglielmo Marconi http://www.museomarconi.it . In questa bella residenza settecentesca di campagna, color giallo paglierino, situata a 15 km da Bologna, Marconi trascorse lunghi periodi, poté allestire il suo primo "laboratorio" - oggi chiamato "la stanza dei bachi" – e poté effettuare gli esperimenti decisivi per il suo sistema di telegrafia senza fili, invenzioni che lo portarono a vincere il Nobel per la Fisica (1909) e che cambiarono radicalmente non solo la storia delle telecomunicazioni ma anche, per sempre, la nostra vita. Andrea Borgnino Giornalista, autore e conduttore radiofonico. Ha realizzato diversi programmi per Radio3 RAI dedicati al mondo della radio. Ha lavorato al Gr RAI, a Radio1 come autore del programma Golem . Nel 2009 è stato New Media Manager presso l'EBU di Ginevra. Ha pubblicato il libro Radio Pirata (Persiani Editore, 2010). E' il responsabile dei contenuti del canale Radio Rai Techetè dedicato ai contenuti d'archivio radiofonici. E' uno dei membri del Comitato Radio dell'EBU. Ogni giovedì racconta su Radio3 le novità dell'etere nella rubrica Interferenze.